L'AMARANTO BLOCCA LA DOZZESE SUL PIU' BELLO

November 14, 2019

10/11/2019

AMARANTO CASTEL GUELFO - DOZZESE 2-2

⚽ 37' Luca Bracco

⚽ 72' Emanuele Melara

 

Si ferma a 3 la striscia di vittorie consecutive in campionato per la Dozzese: sul campo dell'Amaranto Castel Guelfo infatti, i ragazzi di Tarozzi, impattano 2-2 contro l'ultima in classifica, una squadra giovane, ma vogliosa di fare risultato e certamente non la vittima sacrificale che tutti si potevano attendere, a testimonianza del grande equilibrio che regna nel girone I, dove il solo Lagaro sta facendo un campionato a sè.

Partita non troppo spumeggiante nel primo tempo con la Dozzese che fatica ad ambientarsi nel piccolo campo di Castel Guelfo, a causa anche dell'intenso pressing apportato dai padroni di casa alla costruzione della manovra giallo-blu: le più grandi occasioni iniziali arrivano quindi da calcio di punizione, entrambe battute da Bracco; nella prima occasione l'ex-Castenaso trova la testa di Schioppa che però gira troppo centralmente verso la porta, nella seconda, invece, si mette in proprio scheggiando pericolosamente la parte alta della traversa.

La Dozzese controlla il gioco ma l'Amaranto si rivela sornione e trova il vantaggio a metà frazione: punizione laterale dalla trequarti, palla che spiove sul secondo palo, dove, da posizione defilata, Costa riesce a deviare in rete, sorprendendo Fabbri con una parabola arcuata. La reazione Dozzese non si fa comunque attendere e i nostri trovano l'immediato pareggio solo 5' più tardi su una palla recuperata a centrocampo da Schioppa, il quale avvia il contropiede e, giunto a pochi metri dall'area, serve al centro per l'accorrente Bracco, caparbio nel controllare il pallone e scaricare un preciso diagonale che termina nel sacco. La prodezza del centrcampista dozzese fissa così il punteggio del primo tempo sull'1-1.

La ripresa è sicuramente più scoppiettante, visto che le squadre si espongono maggiormente alla ricerca del gol della possibile vittoria. Tra le fila dozzesi il più pericoloso resta sempre Bracco, che cerca la via della rete con insistenza da fuori area, ma a differenza del primo tempo, senza troppa fortuna. L'Amaranto però non sta certo a guardare e si mostra pungente in contropiede quando, al 60', riesce a sfondare sulla destra con la Dozzese sbilanciata e a guadagnare un calcio di rigore per fallo in area da parte di Pasquali. Sul dischetto va Brini, ma la mira dell'attaccante di casa è sballata e la palla termina oltre la traversa, salvando quindi la Dozzese.

E' così che, poco dopo, si concretizza il famoso detto calcistico "gol sbagliato, gol subito" e la Dozzese riesce a completare il sorpasso grazie a Melara, il quale, servito in area da un filtrante di Memetaj, riesce a battere l'estremo difensore  amaranto con un piatto destro da posizione molto angolata.

La Dozzese inizia quindi ad assaporare la 4a vittoria consecutiva, ma deve fare i conti con un Amaranto mai domo, che monopolizza l'ultima parte di gara, alla ricerca del pareggio. All'80 la squadra di casa ci va vicinissima al pari su un'uscita fuori dai confini dell'area di Fabbri che viene scartato ma non punito dall'attaccante di casa che, a porta vuota, trova Zappi sulla linea pronto a respingere il pallone destinato in rete. L'appuntamento col pareggio è però solo rimandato di una decina di minuti: al 90' è infatti Fontana a trovare il gol del 2-2 con un tapin ravvicinato, sortito da un'avvolgente azione d'attacco partita dalla sinistra e rifinita con una torre di testa all'altezza del secondo palo che favorisce la finalizzazione del centrocampista.

E' l'ultimo capitolo di una partita che lascia sicuramente un po' amaro in bocca alla Dozzese, rea di non aver saputo mantenere il vantaggio quando mancavano pochi secondi alla fine, ma anche consapevole che, vista l'imprevedibilità degli eventi accaduti nell'arco dei 90', c'è stato il rischio di andare a casa a mani completamente vuote.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Please reload

© 2018 A.C. Dozzese

powered by Schioppa77

Visitatori

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon