CADE L'IMBATTIBILITA' CASALINGA DI MONTE DEL RE

September 23, 2019

22/09/2019

DOZZESE - SIEPELUNGA BELLARIA 1-2

⚽ 20' Fabio Pasquali

 

Continua il periodo difficile della Dozzese anche nella prima giornata del campionato di Seconda Categoria: i ragazzi di Alessandrini, infatti, dopo l'uscita prematura al 1° turno di Coppa Emilia, contro il Fly Sant'Antonio, vedono anche infrangersi l'imbattibilità del campo di Monte del Re, conservata tenacemente per tutto l'arco della scorsa stagione, quando, tra campionato e coppa, arrivarono ben 12 vittorie, 1 pareggio e nessuna sconfitta.

Ad espugnare il campo di Dozza ci ha pensato la squadra bolognese del Siepelunga Bellaria al termine di una partita scoppiettante, decisa proprio all'ultimo secondo a favore degli ospiti.

E dire che la partenza dei giallo-blu non era stata per niente male, con un ritmo abbastanza elevato da parte del reparto avanzato che confeziona quasi subito la prima occasione del match: solita discesa di Melara sulla destra e pallone scaricato all'indietro per Ortolani, il quale alza troppo la mira da buona posizione e non centra lo specchio. Poco dopo, altre due conclusioni da fuori, entrambe da parte di Bracco, hanno la stessa sorte e si spengono sul fondo.

A dispetto di un inizio incoraggiante per i nostri, al 10' ci pensa però l'arbitro dell'incontro a spezzare l'equilibrio a favore della Sibe che può usufruire di un rigore davvero dubbio fischiato per un intervento in scivolata di Mazza in area. Il giovane difensore dozzese sembra però colpire chiaramente il pallone; sul dischetto si presenta Fazzini che spiazza imparabilmente Fabbri.

Non si scompone però la Dozzese, nonostante il terzo svantaggio consecutivo in 3 gare ufficiali subito in questo scorcio di stagione e, in pochi minuti, i giallo-blu prima creano una ghiotta occasione con un'azione personale di Bracco, bravo e sfortunato a scheggiare l'incrocio, dopo una bellissima percussione centrale, poi riescono ad agguantare il pareggio grazie all'esterno Pasquali, che si fa trovare ben appostato sul secondo palo su una punizione calciata da Bracco e in spaccata piega le mani al portiere per l'1-1!

Nel finale di tempo, sussulto degli ospiti con Fazzini, che spreca una buona occasione dal limite dell'area, calciando troppo debolmente per impensierire Fabbri.

Nella ripresa i ritmi sono ancora serratissimi ed entrambe le squadre cercano con insistenza il gol del vantaggio, ma ad andarci più vicino sono i ragazzi della Dozzese con Ortolani che spara a botta sicura dal limite ma centra la traversa che nega il gol all'ex attaccante del Sesto Imolese. In seguito un'occasione per parte per le due squadre: Arcangeli per la Dozzese, il quale devia sopra la traversa da breve distanza un calcio d'angolo indirizzato sul secondo palo e Righi per la Sibe che sbaglia di testa un bel servizio dalla destra di un compagno. A 10' circa dalla fine è poi ancora Ortolani a liberarsi al tiro in area, ma la potente conclusione rasoterra è ben bloccata dall'estremo difensore Colli.

Il pareggio sembra la risoluzione più logica di questa serrata contesa, ma proprio nel recupero, una Dozzese che forse si sbilancia troppo alla ricerca dei 3 punti, si lascia sorprendere in contropiede e, dopo un traversone dalla destra, perde la marcatura in area di Canessi, lasciato libero di calciare per ben due volte verso Fabbri, il quale si difende sul primo colpo di testa, ma nulla può sulla corta ribattuta che viene scaraventata nel sacco dallo stesso Canessi. E' l'azione che chiude la partita, perchè non c'è neanche più tempo di battere il calcio d'inizio: la Sibe espugna Monte del Re!

Adesso i ragazzi di Alessandrini dovranno obbligatoriamente cercare il riscatto in trasferta, la prossima settimana al Pilastro di Bologna, nella casa della Sef Virtus Calcio.

 

Prima di chiudere, la Dozzese ci tiene ad augurare una pronta guarigione al difensore ospite Zacchi, infortunatosi al ginocchio poco prima della conclusione del primo tempo.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Please reload

© 2018 A.C. Dozzese

powered by Schioppa77

Visitatori

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon